mercoledì 8 ottobre 2014

La Luna e il suo movimento....un po di scienza prima della magia :)

L'approccio che voglio proporvi riguardo lo studio della Luna è inizialmente di tipo scientifico, perché mi sembra giusto che tutti sappiano come effettivamente si muove il mio adorato satellite:)
Non credo che sia giusto sapere solo i significati o le corrispondenze dei diversi Esbat durante l'anno, perché sarebbe come scegliere consapevolmente e scioccamente di ignorare delle conoscenze scientifiche importanti e basilari, e siccome noi non siamo stupidi tizi che giocano a fare gli allegri ignoranti medioevali, bando alle ciance e studiacchiamo un po u.u
La rivoluzione sinodica e rivoluzione siderale
La Luna compie un giro completo sul suo asse nel tempo di 27 giorni, 7 ore e 43 minuti. Questo movimento di rotazione avviene contemporaneamente al suo movimento di rivoluzione attorno alla Terra, e i due movimenti (di rotazione e di rivoluzione) hanno la stessa durata. Questo periodo di tempo è dunque detto mese sidereo.
Intanto, come sappiamo, anche la Terra percorre la sua orbita intorno al Sole, quindi accade che la Luna, finita la rivoluzione sinodica (giro attorno alla Terra), non si ritrovi perfettamente in linea con il Sole. Per poter tornare in linea con il Sole la Luna deve percorrere altri 27°, quindi il tempo che impiega per una rivoluzione (o mese) sinodica è di 29 giorni, 12 ore e 44 minuti.

Queste immagine vi fa vedere il ritardo della Luna nell'allinearsi nuovamente con il sole:


Il mese sinodico è anche detto mese lunare, o più comunemente lunazione
Le fasi che attraversa la luna in un mese sinodico sono principalmente 4:
Novilunio: la luna è in novilunio all'inizio del mese lunare, e volgendoci il suo lato oscuro è quasi invisibile a noi.
Primo quarto / Luna crescente: la luna si trova in questa fase verso il settimo giorno e ha già compiuto un quarto del suo percorso.
Plenilunio / Luna piena: la luna, verso il quattordicesimo giorno del mese lunare, è visibile a noi nella sua pienezza e questo perché la Terra si frappone tra lei ed il Sole. (sotto l'immagine renderà tutto più chiaro)

Ultimo quarto / Luna calante: la luna deve compiere l'ultimo quarto del suo giro e la convessità che ci mostrerà sarà opposta a quella della sua fase crescente.



Il piano dell'orbita della Luna è inclinato di 5°19' rispetto a quello dell'orbita della Terra intorno al Sole (il piano dell'eclittica). Il piano orbitale della Luna, assieme al suo asse di rotazione, ruota in senso orario con un periodo di 18,6 anni, sempre mantenendo un'inclinazione di 5°19' gradi; questo movimento è correlato alle nutazioni terrestri, che possiedono infatti lo stesso periodo. I punti in cui l'orbita lunare interseca l'eclittica sono chiamati nodi lunari


Adesso parliamo delle eclissi possibili. In base alla posizione della Terra, della Luna o del Sole si posso avere diversi casi di eclissi: le eclissi solari accadono quando un nodo coincide con una luna nuova, le eclissi lunari quando un nodo coincide con una luna piena.





Adesso con questo io chiuderei la sezione scientifica riservata alla luna e ai suoi movimenti e fenomeni, spero che questo post sia d'aiuto a tutti coloro che hanno dei dubbi legati allo studio della Luna :) Aprirò il prima possibile un altro post dedicato all'eclissi di luna di oggi, che fa parte della Tetrade di "sangue", così chiamata perché....bhe lo saprete nel prossimo post u.u

Nessun commento: